Storia Africa


Alloggiohttps://africa.costasur.com/#

Destinazionehttps://africa.costasur.com/it/index.html

Destinazione

Ti offriamo la piú completa guida turistica della tua destinazione, sei venuto nel posto giusto...

Autobushttps://africa.costasur.com/it/orari-autobus.html

Autobus

NO HAY RESULTADOS
NO HAY RESULTADOS

Autohttps://africa.costasur.com/it/autonoleggio.html

Auto

Dimostrato: noleggiare un'auto non é caro. Scopri quanto poco ti costerá spostarti a tuo piacimento durante le vacanze con Costasur.

Noleggiare

Trenihttps://trenes.rumbo.es/msr/route/searching.do

Treni

NO HAY RESULTADOS
NO HAY RESULTADOS

Volihttps://vuelos.rumbo.es/vg1/searching.do

Voli

NO HAY RESULTADOS
NO HAY RESULTADOS

Parcheggiohttps://africa.costasur.com/it/parcheggio.html

Parcheggio

Hai bisogno di noleggiare un auto? Costasur ti offre i migliori prezzi del mercato!

Cercare Aeroporto

Traghettohttps://africa.costasur.com/it/ferry-africa.html

Traghetto

Cerchi un traghetto?

Forza e coraggio!

https://africa.costasur.com/it/vendita-biglietti-online.html

Ti proponiamo diverse opzioni per evitare di annoiarti, usa il nostro motore di ricerca attività e divertiti durante le tue vacanze!

Cercare attività

L' Africa é un continente dalla storia impressionante, una storia cosí interessante ed intensa paragonabile soltanto a quella dell' Asia.
Dagli Egizi ai giorni nostri, il percorso storico dell' Africa é stato assolutamente incredibile.

L'Africa é considerata come il continente in cui nacquero gli esseri umani, l'origine di tutto, il continente in cui vissero i primi esseri umani, l'uomo sapiens, piú di 190.000 anni fa. Da allora si sono susseguite diverse civilizzazioni, alcune di queste installandosi nella regione, in particolare ricordiamo gli egizi, i primi di tutti, con l'impero formato intorno al Nilo, seguiti dai fenici, i romani, gli arabi e infine l'epoca della colonizzazione dell'Africa.

Intorno al 600a.C i fenici ripercorsero tutto il continente africano, dal Mediterraneo fino all'oceano Indiano dando importanza al commercio nella regione che raggiunse i picchi piú alti nei primi anni della nostra era, grazie al commercio dell'oro, l'avorio, animali selvaggi a Roma e al Colosseo in particolare, cosi come la tratta degli schiavi. Il nome Africa proviene da quest'epoca quando i romani la battezzarono in tale modo.

Nel VII secolo gli arabi conquistarono il continente, in particolare dal nord proveniendo dall'Europa all'inizio del secolo VIII, quando questo continente si divide in due, il nord islamico e il sud.

Durante il XV fino al XIX secolo si formarono le frontiere del paese che conosciamo oggi, il Regno del Congo, la Repubblica del Congo, Angola, Cameron, Nigeria, Niger, Chad, tutti questi paesi si formarono alcuni per l'azione autoctona, altri per la colonizzazione di paesi come la Germania o l'Olanda in Tanzania o in Sudafrica; Belgio nel Congo, Portogallo in paesi come l'Angola o il Mozambique o il Regno Unito in Kenya o Sudafrica, senza dimenticare nel nord dell'Africa l'azione della Spagna.

L'Africa era un continente che era stato diviso tra i paesi europei, un continente sotto il controllo dell'Italia, Germania, Regno Unito, Olanda, Spagna, Belgio, Portogallo...tutti questi si erano spartiti il continente, una colonizzazione che nel XIX secolo trovó la sua massima estensione, e che dopo la I guerra mondiale si stabilizzó ancora di piú anche se nel XX secolo cominció il processo di decolonizzazione che pose fine al dominio europeo in Africa.

Dopo la II guerra mondiale, l'Africa possedeva solo quattro paesi indipendenti, la Liberia, l'Egitto, l'Etipia e il Sudafrica, ma quando le indipendenze incominciarono a succedersi, la Libia si separó dall'Italia nel 1951 con l'auspicio dell'ONU, seguito dal Ghana e il resto dei paesi africani compresero che era il loro momento e nei 30 anni seguenti si indipendizzó il resto dei paesi fino a completare la mappa attuale del continente nel quale si parlano piú di un centinaio di lingue diverse e del quale ogni paese ne possiede almeno tre diverse contanto i dialetti.

Attualmente l'Africa é il continente pú povero al mondo, l'azione dei paesi europei durante il XIX e XX secolo si puó considerare scarsa, lasciando il paese abbastanza deteriorato, anche se il clima, i supi paesaggi, la sua natura, le sue spiagge stanno facendo si che il turismo sia un motore per l'economia dello stesso, attraendo ricchezza e generando lavoro grazie alla costruzione di hotel, appartamenti e infrastrutture cosi come l'investimento straniero e l'auge del turismo.

Altre destinazioni Costasur

Altre pagine dedicate a questa loclaità
Servizi disponibili in questa località
Tags